Far da sé col legno ed altri materiali
 

Cavi elettrici: fregature e sezione 10 mm^2

Archaeopteryx 12 Ott 2017 09:51
Ciao NG,

1) Dovrei acquistare una discreta quantità di cavo
tripolare da 0.75 e 1.0 e vorrei evitare una fregatura già
presa. Era un cavo estremamente rigido, maleodorante e
tutto faceva pensare che l'isolante fosse di qualche
plasticaccia cinese. Con quali marche e tipi posso andare
sul sicuro?

2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
un bel po' di corrente. Dato che il collegamento non fa
parte dell'impianto elettrico e da LeroyMarlin trovo solo
quello di massa, posso anche metterci delle fascette per
riconoscere la polarità, ma avercelo dei colori giusti non
mi dispiacerebbe. In rete trovo solo matasse da 100 m
mentre me ne servirebbe molto meno. Chi potrebbe venderlo
online?

Grazie!

Apx


--
"Pompieri? Presto, venite, la mia casa sta bruciando"
"OK, quando ha avuto origine il fuoco?"
"Nel paleolitico, però sbrigatevi"
Marcick 12 Ott 2017 10:00
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 09:50:52 UTC+2, Archaeopteryx ha scritto:
> Ciao NG,
>
> 1) Dovrei acquistare una discreta quantità di cavo
> tripolare da 0.75 e 1.0 e vorrei evitare una fregatura già
> presa. Era un cavo estremamente rigido, maleodorante e
> tutto faceva pensare che l'isolante fosse di qualche
> plasticaccia cinese. Con quali marche e tipi posso andare
> sul sicuro?
>
> 2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
> un bel po' di corrente. Dato che il collegamento non fa
> parte dell'impianto elettrico e da LeroyMarlin trovo solo
> quello di massa, posso anche metterci delle fascette per
> riconoscere la polarità, ma avercelo dei colori giusti non
> mi dispiacerebbe. In rete trovo solo matasse da 100 m
> mentre me ne servirebbe molto meno. Chi potrebbe venderlo
> online?
>
> Grazie!
>
> Apx
>
>
> --
> "Pompieri? Presto, venite, la mia casa sta bruciando"
> "OK, quando ha avuto origine il fuoco?"
> "Nel paleolitico, però sbrigatevi"

sei lontano da un Bricoman ?
G.Piero 12 Ott 2017 10:13
> Ciao NG,
>
> 1) Dovrei acquistare una discreta quantità di cavo
> tripolare da 0.75 e 1.0 e vorrei evitare una fregatura già
> presa. Era un cavo estremamente rigido, maleodorante e
> tutto faceva pensare che l'isolante fosse di qualche
> plasticaccia cinese. Con quali marche e tipi posso andare
> sul sicuro?
>
> 2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
> un bel po' di corrente. Dato che il collegamento non fa
> parte dell'impianto elettrico e da LeroyMarlin trovo solo
> quello di massa, posso anche metterci delle fascette per
> riconoscere la polarità, ma avercelo dei colori giusti non
> mi dispiacerebbe. In rete trovo solo matasse da 100 m
> mentre me ne servirebbe molto meno. Chi potrebbe venderlo
> online?
>
> Grazie!
>
> Apx

Negozi di rivendita materiale elettrico
tipo il Sacchi in Lombardia non ne esistono piu'
dalle tue parti?
Comunque il Sacchi vende anche online anche se a dire
il vero non ci ho mai provato.
Bernardo Rossi 12 Ott 2017 11:57
On Thu, 12 Oct 2017 09:51:16 +0200, Archaeopteryx
<cor.bonukFANCULOSPAM@libero_NOMAIL_.it> wrote:

>2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
>un bel po' di corrente.

Non potresti elevare la tensione all'origine e poi riabbassarla a
destinazione? I buck e boost converter costano pochi spiccioli, e
cosi' potresti usare un cavo piu' sottile.


--

Byebye from Verona, Italy

Bernardo Rossi
Archaeopteryx 12 Ott 2017 13:00
>> 2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
>> un bel po' di corrente.
>
> Non potresti elevare la tensione all'origine e poi riabbassarla a
> destinazione? I buck e boost converter costano pochi spiccioli, e
> cosi' potresti usare un cavo piu' sottile.

Per l'esterno mi sono già organizzato così (a 24 V) ma in questo caso
non posso. La distanza non è enorme, sono 5 m, ma gli apparecchi
utilizzatori sono in spazi molto a misura e non ci sarebbe posto per i
convertitori. E poi parliamo di quasi 40 A. Sto cercando cavi di grossa
sezione perché persino per le c*****ine gli attuali 2x6 per ciascun
conduttore prendono un po' di spazio che vorrei recuperare.
Roberto Deboni DMIsr 12 Ott 2017 14:41
On 12/10/17 13:00, Archaeopteryx wrote:
>>> 2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
>>> un bel po' di corrente.
>>
>> Non potresti elevare la tensione all'origine e poi riabbassarla a
>> destinazione? I buck e boost converter costano pochi spiccioli, e
>> cosi' potresti usare un cavo piu' sottile.
>
> Per l'esterno mi sono già organizzato così (a 24 V) ma in questo caso
> non posso. La distanza non è enorme, sono 5 m, ma gli apparecchi
> utilizzatori sono in spazi molto a misura e non ci sarebbe posto per i
> convertitori. E poi parliamo di quasi 40 A. Sto cercando cavi di grossa
> sezione perché persino per le c*****ine gli attuali 2x6 per ciascun
> conduttore prendono un po' di spazio che vorrei recuperare.

La portata "nominale" di un cavo N07V-K a determinati
parametri (non ci interessa quali, voglio solo farle notare
una "non proporzionalita'" forse poco nota) e' di

89 A per un 25 mm2
134 A per un 50 mm2

<https://www.baldassaricavi.it/catalogo_cavi/baldassari_catalogo_cavi_pdf>

vedi pagina 20.

Questo significa che due cavi da 25 mm2 portano 89+89 = 178 A
mentre un cavo da 50 mm2 (quindi stessa "quantita'" di rame
a parita' di lunghezza) ne porta solo 134 A (quindi il 25% in
meno !!!).

Ho scelto 25 e 50, perche' sono esattamente sezioni
esattamente multiple, e quindi l'informazione e'
immediatamente visibile, ma ovviamente questa caratteristica
"calante" della portata unitaria al crescere della sezione
vale anche tra i 6 mm2 e 10 mm2.

Se vuole la via complicata per capirlo:

6 mm2 a 36 A significa 6 A per mm2
10 mm2 a 50 A significa 5 A per mm2

Se ha problemi di passaggio nella c*****ina, il modo piu'
vicino per ottenere una sezione circolare e' usare tre
cavi paralleli da 2,5 mm2:

2,5 mm2 a 21 A significa 8 A per mm2

che darebbero una portata nominale di 63 A
che con il fattore di correzione per 3 cavi che si
toccano paralleli a fascio, pari a 0,7 si riducono a 44 A,
vedi pagina 14 del catalogo (attenzione si contano i
"circuiti"), seconda tabella.

Lei oggi ha invece 2x6 --> 2 x 36A x 0,80 = 57,6 A
usando 12 mmq di rame per ogni "fase".

Se vuole la stessa identica caduta di tensione di oggi,
puo' anche usare un fascio di 4 cavi da 1,5 mm2:

4 x 15,5 x 0,65 = 40,3 A

che rientra nel limite di 40A da lei citato.
Notare che 4 cavi da 1,5 mm2, essendo lo stesso
rame di 1 cavo di 6 mm2, generano la stessa caduta
di tensione, ma sopportano un 10% in piu' di corrente
(ovviamente aumentando la caduta di tensione a questa
corrente maggiore).
scossa.vr@gmail.com 12 Ott 2017 17:08
Il giorno giovedì 12 ottobre 2017 09:50:52 UTC+2, Archaeopteryx ha scritto:
>
> 2) Mi servirebbe del cavo da 10 mm^2, per portare 12 V e
> un bel po' di corrente.

Cavi per le saldatrici, dovresti trovarli anche da 5 metri.
Slayer99 12 Ott 2017 17:14
On 10/12/2017 12:51 AM, Archaeopteryx wrote:

> parte dell'impianto elettrico e da LeroyMarlin trovo solo

Big box store per cavi elettrici? Lo sconsiglio fortemente. Vai dal
Sacchi, Galli, o equivalenti che ci sono nella tua regione.


--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Archaeopteryx 13 Ott 2017 16:58
Grazie mille a tutti come sempre :)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.