Far da sé col legno ed altri materiali
 

Farettto LED andato

Fritz 10 Ott 2017 09:33
Avevo regalato ai miei un faretto come questo:

https://tinyurl.com/y7usppl7

preso al Bricoman, non credo siano passati 2 anni ma chissa che fine a
fatto lo scontrino. Ora non funziona più, dando corrente i led fanno
un lampeggio e poi si spengono. L'ho smontato e provato,
l'alimentatore pare funzionare (11,4V in uscita stabili) ergo il
problema sembrano i LED che con l'alimentazione sembrano comunque
"pulsare debolmente". Ora questo faretto ha un alimentatore con
secondario 3-12V 0,7A (secondo quale logica di funzionamento non so) e
i 2 LED 5050 montati su singole basette (GZY 5050 3W) sono collegati
in serie e già qui mi viene un dubbio, non ci sono resistenze, 12V su
due LED in serie non sono un pò troppi?
Con cosa potrei alimentare i singoli led per provarli senza
danneggiarli ulteriormente?
Si trovano LED cosi già montati su basetta? Immagino che quelli delle
strisce LED siano molto meno potenti, questi dovrebbero essere da 3W.

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
gio_46 10 Ott 2017 15:15
Il giorno martedì 10 ottobre 2017 09:33:06 UTC+2, Fritz ha scritto:

> Con cosa potrei alimentare i singoli led per provarli senza
> danneggiarli ulteriormente?

Due pile stilo AAA (in serie) da 3V.


Giovanni
emilio 10 Ott 2017 16:01
Fritz ha scritto:
> Avevo regalato ai miei un faretto come questo:
>
> https://tinyurl.com/y7usppl7
>
> preso al Bricoman, non credo siano passati 2 anni ma chissa che fine a
> fatto lo scontrino. Ora non funziona più, dando corrente i led fanno
> un lampeggio e poi si spengono. L'ho smontato e provato,
> l'alimentatore pare funzionare (11,4V in uscita stabili) ergo il
> problema sembrano i LED che con l'alimentazione sembrano comunque
> "pulsare debolmente". Ora questo faretto ha un alimentatore con
> secondario 3-12V 0,7A (secondo quale logica di funzionamento non so) e
> i 2 LED 5050 montati su singole basette (GZY 5050 3W) sono collegati
> in serie e già qui mi viene un dubbio, non ci sono resistenze, 12V su
> due LED in serie non sono un pò troppi?
> Con cosa potrei alimentare i singoli led per provarli senza
> danneggiarli ulteriormente?
> Si trovano LED cosi già montati su basetta? Immagino che quelli delle
> strisce LED siano molto meno potenti, questi dovrebbero essere da 3W.
>
> Ciao
>
l'alimentatore per i sistemi a led deve essere a corrente costante, per
quello trovi scritto 3-12V (l'uscita puo variare da 3 a 12V) con una I
di 0.7A costante nell'intervallo di V da 3 a 12V.
per provare l'alimentatore ci metti al post dei led una R da 10 ohm e
da 2W e controlli che hai sui capi ci siano circa 7V...s'è cosi l'
alimentatore funziona e sono guasti i led (cosa molto probabile) visto
che lampeggiano e poi si spengono
Fritz 10 Ott 2017 16:21
Il Tue, 10 Oct 2017 16:01:08 +0200, emilio <emilio@libero.it> ha
scritto:

>l'alimentatore per i sistemi a led deve essere a corrente costante, per
>quello trovi scritto 3-12V (l'uscita puo variare da 3 a 12V) con una I
>di 0.7A costante nell'intervallo di V da 3 a 12V.

Interessante ...

>per provare l'alimentatore ci metti al post dei led una R da 10 ohm e
>da 2W e controlli che hai sui capi ci siano circa 7V...s'è cosi l'
>alimentatore funziona e sono guasti i led (cosa molto probabile) visto
>che lampeggiano e poi si spengono

Nell'ipotesi che è andato uno solo dei due LED e l'alimentatore
ragiona come hai detto io potrei anche cortocircuitare uno dei due
alternativamente, si dovrebbe accendere l'altro? Non so se ho a casa
una resistenza da 2W

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
fuzzy 11 Ott 2017 08:32
On Tuesday, October 10, 2017 at 4:21:06 PM UTC+2, Fritz wrote:
> Il Tue, 10 Oct 2017 16:01:08 +0200, emilio <emilio@libero.it> ha
> scritto:
>
>>l'alimentatore per i sistemi a led deve essere a corrente costante, per
>>quello trovi scritto 3-12V (l'uscita puo variare da 3 a 12V) con una I
>>di 0.7A costante nell'intervallo di V da 3 a 12V.
>
> Interessante ...
>
>>per provare l'alimentatore ci metti al post dei led una R da 10 ohm e
>>da 2W e controlli che hai sui capi ci siano circa 7V...s'è cosi l'
>>alimentatore funziona e sono guasti i led (cosa molto probabile) visto
>>che lampeggiano e poi si spengono
>
> Nell'ipotesi che è andato uno solo dei due LED e l'alimentatore
> ragiona come hai detto io potrei anche cortocircuitare uno dei due
> alternativamente, si dovrebbe accendere l'altro?

dipende se sono collegati in serie, l'altro lo bruci.

se sono in parallelo va bene.

>Non so se ho a casa
> una resistenza da 2W

se come tu dici pulsa debolmente al 99% è andato l'alimentatore.

>
> Ciao
>
> --
> Fritz
>
> Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.

ciao
fuzzy
Fritz 11 Ott 2017 09:50
Il Tue, 10 Oct 2017 23:32:33 -0700 (PDT), fuzzy <fharlok@yahoo.it> ha
scritto:

>dipende se sono collegati in serie, l'altro lo bruci.

Perchè? se la corrente è costante sia che siano 2/3/1 in serie la
corrente costante dovrebbe corrispondere a una caduta di tensione su
ognuno costante


>se sono in parallelo va bene.

Se sono in parallelo e ne corto circuito uno corto circuito anche
l'altro

>se come tu dici pulsa debolmente al 99% è andato l'alimentatore.

Ho un altro alimentatore per led tipo questo:

https://www.amazon.it/Liqoo-Trasformatore-Alimentatore-Alimentazione-Elettrica/dp/B01ALCPU92

ma non mi pare che vada bene, non mi sembra a corrente costante?

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
fuzzy 11 Ott 2017 14:09
On Wednesday, October 11, 2017 at 9:50:16 AM UTC+2, Fritz wrote:
> Il Tue, 10 Oct 2017 23:32:33 -0700 (PDT), fuzzy <fharlok@yahoo.it> ha
> scritto:
>
>>dipende se sono collegati in serie, l'altro lo bruci.
>
> Perchč? se la corrente č costante sia che siano 2/3/1 in serie la
> corrente costante dovrebbe corrispondere a una caduta di tensione su
> ognuno costante

in teoria hai ragione...


>
https://www.amazon.it/Liqoo-Trasformatore-Alimentatore-Alimentazione-Elettrica/dp/B01ALCPU92
>
> ma non mi pare che vada bene, non mi sembra a corrente costante?

eh no, questo ha tensione costante 12V e corrente variabile con massimo 1A.

>
> Ciao
>
> --
> Fritz

pero' va bene per fare delle prove, ma hai bisogno di resistenze di caduta.

fuzzy
LAB 11 Ott 2017 15:55
Se i LED stanno in serie, basta cortocircuitarli uno per volta. Se uno
dei due fa falso contatto internamente e lo cortocircuiti, l'altro si
accende stabilmente.

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Fritz 11 Ott 2017 16:26
Il Wed, 11 Oct 2017 15:55:03 +0200, LAB <no@mail.com> ha scritto:

>Se i LED stanno in serie, basta cortocircuitarli uno per volta. Se uno
>dei due fa falso contatto internamente e lo cortocircuiti, l'altro si
>accende stabilmente.

Che era appunto la prova che volevo fare, se invece il problema è
l'alimentatore ne devo trovare uno sostitutivo tipo questo:

http://www.alimentatorishop.com/LC7012-03


Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
Bowlingbpsl 11 Ott 2017 19:03
LAB wrote:
> Se i LED stanno in serie, basta cortocircuitarli uno per volta. Se uno
> dei due fa falso contatto internamente e lo cortocircuiti, l'altro si
> accende stabilmente.

...col doppio di tensione/corrente per cui e' fatto.
Regge pochi secondi. Io non mi fiderei a fare di piu'. Giusto la prova.
(ma io penserei all'alimentatore...)


Fabrizio
Tizio.8020 11 Ott 2017 20:09
Il giorno mercoledì 11 ottobre 2017 19:03:46 UTC+2, Bowlingbpsl ha scritto:
> Fritz wrote:
>> Il Tue, 10 Oct 2017 16:01:08 +0200, emilio <emilio@libero.it> ha
>> scritto:
>
>> Nell'ipotesi che č andato uno solo dei due LED e l'alimentatore
>> ragiona come hai detto io potrei anche cortocircuitare uno dei due
>> alternativamente, si dovrebbe accendere l'altro? Non so se ho a casa
>
> Brucia, avendo il doppio della potenza (corrente x tensione).
>
>> una resistenza da 2W
>
> Seeenti, un faretto fatto e finito "bruttino" da esterno, si porta a casa
> per 4 euro in fiera elettronica. Qualcosa di piu', in negozi piu' o meno
> economici.
>
> Se riesci ad adattargli questo
>
>
https://www.banggood.com/10W-Warm-Pure-White-High-Brightest-Save-Power-LED-Light-Lamp-p-88169.html
>
> ...con l'alimentatore esistente, (ammesso che non sia rotto), 7W dovrebbe
> fare una luce eccellente, scaldare poco e ti risolve il problema con du'
> spicci. Ma fai attenzione al raffreddamento.
>
> BTW, quegli affari, iniziano a fare luce poco oltre gli 8V e fino ad
> almeno 9V, li puoi tenere in mano, senza aletta. Scaldano discretamente
> dai 10V in su. Non ho misurato la corrente.
> Ne sto comprando un po', avrei qualche esperimento da fare per sostituire
> le BA9S da 24V (un W circa), che e' una vera rottura di bolas sostituire,
> quando ne hai piu' di 400 (alimentate in continua)... ma il tempo e'
> dannatamente poco e sto invecchiando. Mi sono anche appena arrivati quelli
> monocromatici: rosso , verde, giallo. Non esattamente i colori che vorrei,
> ma e' un inizio.
> Anche coi led per "plant grown", ci farei qualcosa... no, non le ******* ma
> credo che verrebbe carino un sistema di illuminazione che si sposta, va
> avanti ed indietro, s'illumina, con luci con buona parte di UV (ma perche'
> limitarsi? A questi prezzi, posso mettere Wood o leda vari colori)... ma
> chi me l'ha fatto vedere vuole una cifra da omici***** e gli ho detto in
> quali parti del corpo infilarsi oggetti molto grandi e significativi.
> ;-)
>
>
> Fabrizio

...golosa!
Fritz 12 Ott 2017 10:19
Il Wed, 11 Oct 2017 19:01:53 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
ha scritto:

>Fritz wrote:
>> Il Tue, 10 Oct 2017 16:01:08 +0200, emilio <emilio@libero.it> ha
>> scritto:
>
>> Nell'ipotesi che è andato uno solo dei due LED e l'alimentatore
>> ragiona come hai detto io potrei anche cortocircuitare uno dei due
>> alternativamente, si dovrebbe accendere l'altro? Non so se ho a casa
>
>Brucia, avendo il doppio della potenza (corrente x tensione).

Perchè? Nell'ipotesi che l'alimentatore non è rotto e la corrente
resta costante cosi come la sua resistenza interna la tensione
dovrebbe venir regolata di conseguenza, o no?

>> una resistenza da 2W
>
>Seeenti, un faretto fatto e finito "bruttino" da esterno, si porta a casa
>per 4 euro in fiera elettronica. Qualcosa di piu', in negozi piu' o meno
>economici.
>
>Se riesci ad adattargli questo
>
>https://www.banggood.com/10W-Warm-Pure-White-High-Brightest-Save-Power-LED-Light-Lamp-p-88169.html
>
>...con l'alimentatore esistente, (ammesso che non sia rotto), 7W dovrebbe
>fare una luce eccellente, scaldare poco e ti risolve il problema con du'
>spicci. Ma fai attenzione al raffreddamento.

Be potrei valutare alla prossima fiera dell'elettronica se trovo dei
LED ed eventualmente un alimentatore adatto e riutilizzare la scocca
del faretto che ho che è tutto in alluminio e dovrebbe dissipare bene,
magari riesco a tirar fuori qualcosa di più potente che con quello che
è costato i 6 W di potenza erano proprio una truffa.

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
Fritz 12 Ott 2017 10:49
Il Wed, 11 Oct 2017 19:01:53 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
ha scritto:

>Seeenti, un faretto fatto e finito "bruttino" da esterno, si porta a casa
>per 4 euro in fiera elettronica. Qualcosa di piu', in negozi piu' o meno
>economici.
>
>Se riesci ad adattargli questo
>
>https://www.banggood.com/10W-Warm-Pure-White-High-Brightest-Save-Power-LED-Light-Lamp-p-88169.html
>
>...con l'alimentatore esistente, (ammesso che non sia rotto), 7W dovrebbe
>fare una luce eccellente, scaldare poco e ti risolve il problema con du'
>spicci. Ma fai attenzione al raffreddamento.

Potrei provarte a prendere e cannibalizzare uno di questi:

https://www.amazon.it/Gosun-Faretto-Proiettore-alogena-Impermeabile/dp/B074GQHLMP/

https://www.amazon.it/FARETTO-LUMINOSITA-GIALLA-CALDA-100W/dp/B00UI2K66I/

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
LAB 12 Ott 2017 14:25
Perché mai dovrebbe fornire "il doppio di tensione/corrente"???
(resistenza? :-) )

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
LAB 12 Ott 2017 14:28
Il 12/10/17 10.19, Fritz ha scritto:
>> Brucia, avendo il doppio della potenza (corrente x tensione).
> Perchè? Se la corrente resta costante, la tensione dovrebbe venir regolata di
conseguenza, o no?

Certo. A corrente costante, rimangono costanti tensione e corrente nel
LED acceso.


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Bowlingbpsl 13 Ott 2017 11:39
Fritz wrote:
> Il Wed, 11 Oct 2017 19:01:53 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
> ha scritto:

>> Seeenti, un faretto fatto e finito "bruttino" da esterno, si porta a
>> casa per 4 euro in fiera elettronica. Qualcosa di piu', in negozi
>> piu' o meno economici.
>>
>> Se riesci ad adattargli questo
>>
>>
https://www.banggood.com/10W-Warm-Pure-White-High-Brightest-Save-Power-LED-Light-Lamp-p-88169.html
>>
>> ...con l'alimentatore esistente, (ammesso che non sia rotto), 7W
>> dovrebbe fare una luce eccellente, scaldare poco e ti risolve il
>> problema con du' spicci. Ma fai attenzione al raffreddamento.
>
> Potrei provarte a prendere e cannibalizzare uno di questi:
>
>
https://www.amazon.it/Gosun-Faretto-Proiettore-alogena-Impermeabile/dp/B074GQHLMP/
>
> https://www.amazon.it/FARETTO-LUMINOSITA-GIALLA-CALDA-100W/dp/B00UI2K66I/


"PERCHE'?"


Fabrizio
Fritz 13 Ott 2017 11:50
Il Fri, 13 Oct 2017 11:39:16 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
ha scritto:

>> Potrei provarte a prendere e cannibalizzare uno di questi:
>>
>>
https://www.amazon.it/Gosun-Faretto-Proiettore-alogena-Impermeabile/dp/B074GQHLMP/
>>
>> https://www.amazon.it/FARETTO-LUMINOSITA-GIALLA-CALDA-100W/dp/B00UI2K66I/
>
>
>"PERCHE'?"

Perchè cosi con 10 euro mi ricavo alimentatore e pannello LED da
montare sull'altro? Potrei usare direttamente il faretto ma quello che
avevo era fatto in modo che con l'alimentatore copre il buco sul muro
da dove esce il corrugato con i fili.


Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
Fritz 13 Ott 2017 12:03
Il Fri, 13 Oct 2017 11:33:16 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
ha scritto:

>Hai meta' led, quindi meta' assorbimento... o no?
>Se si: gli dai il doppio della tensione, a parita' di corrente. Vamp.

Sono passati un pò di anni da quando studiavo elettrotecnica ma se
sono in serie e l'alimentatore fornisce quella corrente fissa che i
LED siano 1 o 2 non dovrebbe cambiare, l'alimentatore covrebbe
abbassare la tensione in uscita di conseguenza per mantenere la
corrente (altrimenti, a paritòà di tensione, dovrebbe raddoppiare),
almeno se ho capito come funzionano gli alimentatori CC.

>> magari riesco a tirar fuori qualcosa di più potente che con quello che
>> è costato i 6 W di potenza erano proprio una truffa.
>
>Quel led che ho linkato, non va bene? Posso garantirti che la "luce calda"
>e' "bella". siamo sui 3000K. Io la trovo gradevole (poi, questione di
>gusti).

Si andrebbe bene nell'ipotesi che il problema non sia l'alimentatore,
eventualmente potrei usare l'altro a tensione costante 12V da 12W

>Se vuoi piu' potenza, devi cambiare l'alimentatore. Pure quello, costa
>poco. Si trova anche su banggood.
>L'amazzone, costa di piu'.

Ma sto banggood è affidabile?

Mi par di capire che per l'italia la spedizione è gratuita ma arriva
in 7-25 giorni?

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
Giampaolo Natali 13 Ott 2017 12:49
Fritz wrote:
> Il Fri, 13 Oct 2017 11:33:16 +0200, "Bowlingbpsl" <bowling@people.it>
> ha scritto:
>
[cut]

>> Se vuoi piu' potenza, devi cambiare l'alimentatore. Pure quello, costa
>> poco. Si trova anche su banggood.
>> L'amazzone, costa di piu'.
>
> Ma sto banggood è affidabile?

Assolutamente sì.

> Mi par di capire che per l'italia la spedizione è gratuita ma arriva
> in 7-25 giorni?

Anche 20 - 40 giorni se è per quello.
Attualmente arriva in 17 - 25 giorni con un modestissimo costo di poco più
di un euro.

Vicino a Natale ne parliamo :-( :-( :-(


>
> Ciao

--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Fritz 13 Ott 2017 14:03
Il Fri, 13 Oct 2017 12:49:05 +0200, "Giampaolo Natali"
<nataliass@libero.it> ha scritto:

>> Ma sto banggood è affidabile?
>
>Assolutamente sì.
>
>> Mi par di capire che per l'italia la spedizione è gratuita ma arriva
>> in 7-25 giorni?
>
>Anche 20 - 40 giorni se è per quello.
>Attualmente arriva in 17 - 25 giorni con un modestissimo costo di poco più
>di un euro.

mmmh, devo far giu la polvere dal mio account PayPal, grazie delle
info

Ciao

--
Fritz

Togli *ERASE* per rispondere in e-mail.
LAB 13 Ott 2017 16:56
Ma no!!!
I LED stanno in serie, quindi la corrente è la stessa e la caduta di
tensione sul singolo LED idem.

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.