Far da sé col legno ed altri materiali
 

manometri

liftman 8 Ott 2017 11:18
La domanda forse è stupida, ma... esistono differenze se si deve
misurare la pressione dell'aria, piuttosto che acqua o olio (o qualsiasi
altro fluido)?

Volevo verificare la pressione dell'acqua di casa dei miei suoceri prima
di chiamare i "tecnici" dell'azienda per un controllo, ho alcuni
manometri in cantina, ma non ne conosco la provevnienza e l'uso precedente.

In caso che vi siano caratteristiche diverse tra un manometro e l'altro
(a parte la pressione misurata ovviamente), come si riconosce un tipo da
un altro?


--
Fri(END), Boyfri(END), *****fri(END), Bestfri(END). Everything has an END
except...Fam(ILY)! It Has 3 Letters that say I LOVE YOU
Fabbrogiovanni 8 Ott 2017 12:39
liftman scriveva il 08/10/2017 :
> La domanda forse è stupida, ma... esistono differenze se si deve misurare la
> pressione dell'aria, piuttosto che acqua o olio (o qualsiasi altro fluido)?

> Volevo verificare la pressione dell'acqua di casa dei miei suoceri prima di
> chiamare i "tecnici" dell'azienda per un controllo, ho alcuni manometri in
> cantina, ma non ne conosco la provevnienza e l'uso precedente.

> In caso che vi siano caratteristiche diverse tra un manometro e l'altro (a
> parte la pressione misurata ovviamente), come si riconosce un tipo da un
> altro?

Mi mancano le basi per rispondere in modo preciso alla tua domanda,
posso solo provare a dedurre.

Se andiamo a leggere qui:
http://www.wika.it/111_10_111_12_it_it.WIKA
troviamo un elenco di varie cose che un solo manometro è in grado di
misurare.

In particolare:
"Per fluidi liquidi e gassosi non altamente viscosi o cristallizzanti
che non attacchino parti in lega di rame"

Sarei pertanto portato a concludere di scegliere quello che ti piace di
più e avvitarlo dove necessita:-)

--
Fabbrogiovanni
Drizzt do'Urden 8 Ott 2017 16:51
Il 08/10/2017 11:18, liftman ha scritto:
> La domanda forse è stupida, ma... esistono differenze se si deve
> misurare la pressione dell'aria, piuttosto che acqua o olio (o qualsiasi
> altro fluido)?
>
> Volevo verificare la pressione dell'acqua di casa dei miei suoceri prima
> di chiamare i "tecnici" dell'azienda per un controllo, ho alcuni
> manometri in cantina, ma non ne conosco la provevnienza e l'uso precedente.
>
> In caso che vi siano caratteristiche diverse tra un manometro e l'altro
> (a parte la pressione misurata ovviamente), come si riconosce un tipo da
> un altro?
>
>


Se è solo per provare una volta vanno bene tutti poi, una volta usato,
lo svuoterai bene per sicurezza.



--
Saluti da Drizzt.
www.tappezzeriagraziella.com
Anacleto Colombo 8 Ott 2017 17:07
Il giorno domenica 8 ottobre 2017 11:18:57 UTC+2, liftman ha scritto:

> In caso che vi siano caratteristiche diverse tra un manometro e l'altro
> (a parte la pressione misurata ovviamente), come si riconosce un tipo da
> un altro?

Una volta che il fluido è dentro l'attacco, esso sposta o deforma la membrana
che a sua volta sposta l'ago, a prescindere dal fluido.

Che il fluido sia aria, acqua o olio e' uguale, compatibilmente con i dettagli
tecnici. Per esempio se misuro la pressione dell'acqua è bene che attacco e
camera di misura siano immuni alla ruggine. Se devo montarlo su un circuito,
l'attacco e il filetto deveno essere compatibile con le misure in uso in quel
tipo di circuito (1/4 per l'aria compressa, 1/2" o 3/4" l'acqua ecc.).

Se devo mettere un manometro a permanenza, vado a comprare direttamente quello
adatto per quel tipo di circuito.

Comunquie se è un manometro per l'aria e lo attacco al rubinetto, non mi
aspetto che "perda" acqua dal quadrante, ecco.
liftman 8 Ott 2017 17:32
Il 08/10/2017 17:07, Anacleto Colombo ha scritto:

> Comunquie se è un manometro per l'aria e lo attacco al rubinetto, non mi
aspetto che "perda" acqua dal quadrante, ecco.
>

e questo penso che per il mio scopo basti ed avanzi, tanto, fatta la
prova ovviamente tolgo tutto!

Grazie, e grazie agli altri che hanno postato suggerimenti!


--
Fri(END), Boyfri(END), *****fri(END), Bestfri(END). Everything has an END
except...Fam(ILY)! It Has 3 Letters that say I LOVE YOU
emilio 8 Ott 2017 18:07
liftman ha scritto:
> La domanda forse è stupida, ma... esistono differenze se si deve
> misurare la pressione dell'aria, piuttosto che acqua o olio (o qualsiasi
> altro fluido)?

dal punto di vista fisico,NO! dal punto di vista pratico ci possono
essere dei problemi in base al fluido che vado a misurare;se il fluido
è aggressivo o non, se è infiammabile,ecc..pero i Bar o meglio i
Pascal sono sempre quelli

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.