Far da sé col legno ed altri materiali
 

[OT] usenet client e google groups
1 | 2 |

Vitto76 19 Mag 2017 04:55
Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che postano da Google Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!"

Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue motivazioni.

Io è anni che certo un reader nntp web based ma ho trovato solo google groups.
Che fa anche un po' pena, ma funziona e mi permette di tenermi in contatto con
voi.
Si, forse c'è anche narkive, ma mi piace anche meno.

Vivo e lavoro in tre sedi diverse e il numero di computer che uso tende al
mirabolante, è per questo che non viene proprio di usare un client desktop come
Thunderbird.

Avete qualche suggerimento?
Grazie
e7o7 19 Mag 2017 07:54
Vitto76 <vittorio.zamparella@gmail.com> ha scritto:
> Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che postano da Google
Groups!
> Qui è Usenet, non è il Web!"
>
> Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue motivazioni.
>
> Io è anni che certo un reader nntp web based ma ho trovato solo google
groups. Che fa anche un po' pena, ma funziona e mi permette di tenermi in
contatto con voi.
> Si, forse c'è anche narkive, ma mi piace anche meno.
>
> Vivo e lavoro in tre sedi diverse e il numero di computer che uso tende al
mirabolante, è per questo che non viene proprio di usare un client desktop come
Thunderbird.
>
> Avete qualche suggerimento?
> Grazie
>

Io ti leggo... La cosa ha riguardato scelte di un piccolo gruppo
di utenti. Non curartene.
--
rawmode 19 Mag 2017 08:17
"e7o7"


>> Avete qualche suggerimento?
>> Grazie
>>
>
> Io ti leggo... La cosa ha riguardato scelte di un piccolo gruppo
> di utenti. Non curartene.


Forse e' meglio che te ne curassi, poiche'
le tue scelte vengono monitorate dal grande
fratello attraverso google..
Voglio dire non e' proprio lo stesso che usare
un cacchio fattapposta, che hai gia' in dotazione al SO!!
Tra l'altra..
rawmode 19 Mag 2017 08:26
"rawmode"


>> di utenti. Non curartene.
>
>
> Forse e' meglio che te ne curassi, poiche'
> le tue scelte vengono monitorate dal grande
> fratello attraverso google..
> Voglio dire non e' proprio lo stesso che usare
> un cacchio fattapposta, che hai gia' in dotazione al SO!!
> Tra l'altra..
>

tra l'altro!!

se vedi nelle proprieta' di questo post, trovi..

Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.5512
...

ovvero sono obsoleto ma funziono lo stesso.. poi,
che siamo tutti figli di zio bill, e' un altro discorso...
(sempre in qualche padella devi stare!!;)
Herik 19 Mag 2017 09:00
rawmode <wintherspecial@gmail.com> wrote:

> che siamo tutti figli di zio bill, e' un altro discorso...

anche no, io uso MacSoup da secoli e millenni.
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
rawmode 19 Mag 2017 09:02
"Herik"
>
>> che siamo tutti figli di zio bill, e' un altro discorso...
>

> anche no, io uso MacSoup da secoli e millenni.


Anche no, anche no..certo!!
Cordy 19 Mag 2017 09:12
Il 19/05/2017 04:55, Vitto76 ha scritto:
> Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che postano da
> Google Groups! Qui è Usenet, non è il Web!"
>
> Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue
> motivazioni.

Non so se è vera. Sulla serietà, idem. Sentiremo il diretto interessato.
Confesso di essere molto tentato anch'io. Motivazioni:
- troppo spesso gli utenti che arrivano da lì rispondono senza guardare
la data del messaggio a cui rispondono. Con il risultato
dell'"archeomessaggio": vedi solo la risposta (non sono neanche capaci
di quotare!), ma capisci che stanno rispondendo dopo 5-10 anni...
- spesso il post è in html!
Gli utenti occasionali in arrivo da lì non hanno nemmeno una vaga idea
di che cosa sia un newsgroup e delle sue, pluridecennali, regole, più o
meno esplicite.

Detto questo, un consiglio. Cercati un newsreader in versione portable,
da installare su una chiavetta. Fine dei problemi...
facciodame 19 Mag 2017 09:24
Il 19/05/2017, Cordy ha detto :

> Detto questo, un consiglio. Cercati un newsreader in versione portable, da
> installare su una chiavetta. Fine dei problemi...

MesNews funziona benissimo in tal senso, basta installarlo e poi
copiarlo su una chiavetta.
Sennò c'è l'opzione smartphone, in questo caso le app sono tante,
io per esempio ho un android scalcagnato con Usenet NewsReader.
e7o7@ru.ru 19 Mag 2017 09:40
>>
>> Forse e' meglio che te ne curassi, poiche'
>> le tue scelte vengono monitorate dal grande
>> fratello attraverso google..
>
>se vedi nelle proprieta' di questo post, trovi..
>
>Newsreader: Microsoft Outlook Express 6.00.2900.5512
>...
>
>ovvero sono obsoleto ma funziono lo stesso.. poi,
>che siamo tutti figli di zio bill, e' un altro discorso...
>(sempre in qualche padella devi stare!!;)

... non sono così curioso da andare a controllare le caratteristiche
dei messaggi, io poi uso un reader del secolo scorso

... per quanto riguarda il Grande Google che vigila e ci protegge
... il "non curartene" era riferito alle finalità dell'OP...
scrivere e leggere su usenet senza perdere post


e7
Piersilvio B. 19 Mag 2017 09:56
"Vitto76" <vittorio.zamparella@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:420b5531-cb4b-44aa-b63d-fc288300c30f@googlegroups.com...
Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che postano da Google
Groups!
Qui è Usenet, non è il Web!"

Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue motivazioni.

Io è anni che certo un reader nntp web based ma ho trovato solo google
groups. Che fa anche un po' pena, ma funziona e mi permette di tenermi in
contatto con voi.
Si, forse c'è anche narkive, ma mi piace anche meno.

Vivo e lavoro in tre sedi diverse e il numero di computer che uso tende al
mirabolante, è per questo che non viene proprio di usare un client desktop
come Thunderbird.

Avete qualche suggerimento?
Grazie


---------------------

outlook express
Drizzt do'Urden 19 Mag 2017 12:35
Il 19/05/2017 09:12, Cordy ha scritto:

> - troppo spesso gli utenti che arrivano da lì rispondono senza guardare
> la data del messaggio a cui rispondono. Con il risultato
> dell'"archeomessaggio": vedi solo la risposta (non sono neanche capaci
> di quotare!), ma capisci che stanno rispondendo dopo 5-10 anni...
> - spesso il post è in html!

Infatti, uno ha appena risposto ad un post del 2010 quotando alla ******* -_-



--
Saluti da Drizzt.
www.tappezzeriagraziella.com
Vitto76 19 Mag 2017 17:34
On Friday, May 19, 2017 at 7:53:33 AM UTC+2, rawmode wrote:
> "Vitto76"
>
>> Io è anni che certo un reader nntp web based ma ho trovato solo google
>> groups. Che fa anche un po' pena, ma
>
> e poi, non hai nulla da cercare
> perche' "outlook" ce l'hai gia', presumibilmente.. basta
> aprirlo e configurarlo..
Calma, anche io ho amato tantissimo windows xp, ma ormai...
Outlook express si può usare ma ciao. E Outlook arriva comprando una licenza di
Office.
E comunque io cerco un lettore web based.
Vitto76 19 Mag 2017 17:37
On Friday, May 19, 2017 at 9:13:04 AM UTC+2, Cordy wrote:
> Il 19/05/2017 04:55, Vitto76 ha scritto:
>> Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che postano da
>> Google Groups! Qui è Usenet, non è il Web!"
>>
>> Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue
>> motivazioni.
>
> Non so se è vera. Sulla serietà, idem. Sentiremo il diretto interessato.
> Confesso di essere molto tentato anch'io. Motivazioni:
> - troppo spesso gli utenti che arrivano da lì rispondono senza guardare
> la data del messaggio a cui rispondono. Con il risultato
> dell'"archeomessaggio": vedi solo la risposta (non sono neanche capaci
> di quotare!), ma capisci che stanno rispondendo dopo 5-10 anni...

Secondo me l'archeo messaggio ha il suo senso. Anche su StackExchange talvolta
si ravvivano vecchi post, ma se la domanda è ancora valida e la risposta pure
(e il quoting è fatto bene) allora perchè no?

> - spesso il post è in html!
Google Groups non ha formattazione. Non è lui il colpevole.

> Gli utenti occasionali in arrivo da lì non hanno nemmeno una vaga idea
> di che cosa sia un newsgroup e delle sue, pluridecennali, regole, più o
> meno esplicite.

Si vabbè, non credo che google groups sia un attrezzo che favorisce gli
ignoranti.

>
> Detto questo, un consiglio. Cercati un newsreader in versione portable,
> da installare su una chiavetta. Fine dei problemi...
Macchè chiavetta e chiavetta :) Piuttosto lo metto su una cartella condivisa.
Però non è la stessa cosa di una webapp.
Vitto76 19 Mag 2017 17:39
On Friday, May 19, 2017 at 9:24:53 AM UTC+2, facciodame wrote:

> MesNews funziona benissimo

AAAARGH!!! E' scritto in DELPHIII! Nemmeno con le pinze lo tocco. Ptù! :-)
Paperino 19 Mag 2017 17:42
facciodame ha scritto:
> Cordy ha detto :
>> Detto questo, un consiglio. Cercati un newsreader in versione
>> portable, da installare su una chiavetta. Fine dei problemi...
> MesNews funziona benissimo in tal senso, basta installarlo e poi
> copiarlo su una chiavetta.

Quoto. Oltre Mesnews esiste anche Thunderbird portable.
Non so se qualcuno qui l'ha provato (io no).

> Sennò c'è l'opzione smartphone, in questo caso le app sono tante,
> io per esempio ho un android scalcagnato con Usenet NewsReader.

Su Android quello è l'unico client decente, ma è limitato:
fa il suo dovere ma è proprio al limite dell'usabilità.
Per non dire ovviamente della scomodità della tastiera su schermo
per testi lunghi.

Bye, G.
Drizzt do'Urden 19 Mag 2017 19:19
Il 19/05/2017 17:34, Vitto76 ha scritto:

> Calma, anche io ho amato tantissimo windows xp, ma ormai...
> Outlook express si può usare ma ciao. E Outlook arriva comprando una licenza
di Office.
> E comunque io cerco un lettore web based.
>


Con Outlook non si leggono i NG.
Anche io ero molto affezionato a Outlook Express e il passaggio a Seven
mi ha obbligato a passare a Thunderbird, l'unico che gli assomiglia
molto, un po complicato fare il backup totale ma una volta imparato si fa.




--
Saluti da Drizzt.
www.tappezzeriagraziella.com
Vitto76 20 Mag 2017 12:10
On Friday, May 19, 2017 at 7:20:02 PM UTC+2, Drizzt do'Urden wrote:
> Con Outlook non si leggono i NG.
Ah giusto.
> Anche io ero molto affezionato a Outlook Express e il passaggio a Seven
> mi ha obbligato a passare a Thunderbird, l'unico che gli assomiglia
> molto, un po complicato fare il backup totale ma una volta imparato si fa.

Che NNTP usi?

Ad ogni modo sia Outlook Express che Windows Mail (che è l'outlook express di
vista mi pare) mi pare siano installabili negli ultimi windows (con un po' di
sbattimento). Dovrei averne una copia da qualche parte se a qualcuno servisse.
Vitto76 20 Mag 2017 12:11
On Saturday, May 20, 2017 at 12:10:08 PM UTC+2, Vitto76 wrote:

> Ad ogni modo sia Outlook Express che Windows Mail (che è l'outlook express di
vista mi pare) mi pare siano installabili negli ultimi windows (con un po' di
sbattimento). Dovrei averne una copia da qualche parte se a qualcuno servisse.

Il problema di Outlook Express tanto per essere chiari è che i ******* delle
cartelle (mdb) si rompono quando superano i 2Gb di dimensione. O meglio, il
codice che li scrive ha un bug. Bisogna saperlo e gestirli proattivamente, ad
esempio suddividendo i messaggi (di posta o ng) per anni.
Vitto76 20 Mag 2017 12:13
On Friday, May 19, 2017 at 4:55:38 AM UTC+2, Vitto76 wrote:

> Io è anni che certo un reader nntp web based ma ho trovato solo google
groups. Che fa anche un po' pena, ma funziona e mi permette di tenermi in
contatto con voi.

Mi è venuto lo sghiribizzo e stavolta sono riuscito a scrivermi un plonk in
jquery per google groups; se a qualcuno servisse glielo passo.
Drizzt do'Urden 20 Mag 2017 12:16
Il 20/05/2017 12:10, Vitto76 ha scritto:

>
> Che NNTP usi?
>


nntp.aioe.org


--
Saluti da Drizzt.
www.tappezzeriagraziella.com
Yersinia 20 Mag 2017 17:48
Vitto76 wrote on 19/05/2017 04:55:

> Vivo e lavoro in tre sedi diverse e il numero di computer che uso
> tende al mirabolante, è per questo che non viene proprio di usare
> un client desktop come Thunderbird.
>
> Avete qualche suggerimento? Grazie

Io ne uso mirabolanti su più sistemi operativi, ma i profili dei
miei software, tra cui il newsreader, stanno tutti su una chiavetta
che mi porto appresso, quindi ho sempre tutto lì, sincronizzato. :-)

Scopri quant'è bello avere le stesse impostazioni, preferiti, ecc.
del browser sempre uguali nelle tre sedi.
uniposta 20 Mag 2017 21:34
21:34 sab20mag2017 [ci sono martedì giovedì e sabato salvo imprevisti]
°°
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.hobby.fai-da-te/lvt2qjNgWg0
.
_-
- Ven 19 Mag 2017, 04:55,
Vitto76 <vittorio.zamparella*gmail-com> ha scritto:
-_
> Ho letto ADPUF che dice "Ho plonkato tutti quelli che
> postano da Google Groups! Qui è Usenet, non è il Web!"
>
> Vorrei sapere se è un affermazione vera o seria e le sue motivazioni.
_-
- No, non è seria, un docente deve saper sopportare ben altro;
e lo ha scritto per motivi di divertimento (ognuno ha il suo, eh)
-_
-_
> Io è anni che certo un reader nntp web based
> ma ho trovato solo google groups. Che fa anche un po' pena,
> ma funziona e mi permette di tenermi in contatto con voi.
> Si, forse c'è anche narkive, ma mi piace anche meno.
>
> Vivo e lavoro in tre sedi diverse e il numero di computer che uso
> tende al mirabolante, è per questo che non viene proprio
> di usare un client desktop come Thunderbird.
>
> Avete qualche suggerimento?
> Grazie
_-
- A parte l'altro suggerimento che ti era stato dato,
di un'applicazione sincronizzata su pendrive...
_-
- Fra i gratuiti, c'era mynewsgate... che non ricordo quali
limiti avesse http://www.mynewsgate.net/frameset.php?w=1366&ng=
-_
//
-_
_- ..e poi... -_
https://www.google.it/search?q=web+based+usenet+client
https://www.google.it/search?q=%22web+based%22+usenet+client
https://www.google.it/search?q=%22web+based%22+%22usenet+client%22
_-
https://en.wikipedia.org/wiki/Web-based_Usenet
-_
_- ..a pagamento... -_
https://en.wikipedia.org/wiki/Easynews
https://www.easynews.com/
_-
- ma non so se funzioni bene, mai provato
-_
_-
-_
.
_-
il nocciolo prima del vuoto (gio23mar2017)
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/RGVcYudqXk0
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/za1mFliZKWs
-_
.
_-
gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015)
[solo idm, pagina messaggi da 443 a 468] http://tinyurl.com/llt23jx
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B443-468%5D


[solo idm, pagina messaggi da 417 a 442] http://tinyurl.com/zmqgx3q
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B417-442%5D


(qui, per motivi organizzativi di google, di fatto il primo post
della nuova sottopagina è stato aggiunto ai 25 della precedente)
-_
.
_-
-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
--
uniposta@* [sinestesico di tipo associator] *yahoo[.it] *gmail[.com]
°//> paura walker e gioielleria https://postimg.org/image/9qsq0el5r/
https://s19.postimg.org/iykyh3s83/paurwalkersngpiccin912x888apnf.png
°//> io nel 2012-2013 a 49anni: https://postimg.org/image/a6lwt0jof/
https://s19.postimg.org/5kpskny5f/uniposta22gen2015signaturexpnf.png
Vitto76 21 Mag 2017 09:22
On Saturday, May 20, 2017 at 5:48:58 PM UTC+2, Yersinia wrote:

> ma i profili dei
> miei software, tra cui il newsreader, stanno tutti su una chiavetta
> che mi porto appresso, quindi ho sempre tutto lì, sincronizzato. :-)
>
> Scopri quant'è bello avere le stesse impostazioni, preferiti, ecc.
> del browser sempre uguali nelle tre sedi.

L'idea della chiavetta mi da' il mal di testa, preferisco farlo col cloud. Molti
software si rendono portabili con qualche colpetto, anche quando non lo dicono.
Vitto76 21 Mag 2017 09:29
On Saturday, May 20, 2017 at 11:54:08 PM UTC+2, AleX wrote:

> non è tanto il problema di ravvivare un vecchio post, ma che chi lo riapre
> pensa *realmente* che sia un post attuale (e questo è anche colpa
> dell'interfaccia di Google Groups).

Obietto: non è l'interfaccia di google groups, perchè la data è scritta in
modo mediamente chiaro come su qualunque altro forum. Il problema è che è uno
dei pochissimi newsreader in cui milioni di persone, con un semplice un account
google, hanno automaticamente accesso in scrittura. E' molto simile a dire "i
newsgroup non ci scrivono troppi ******* perchè è molto difficile entrarci",
il che in pratica è vero.
Anche sull'ultimo stupido forum del pianeta devi registrarti o quantomento
autorizzarti con google/facebook/quant'altro; invece in tutte le app di google
quasi tutti sono già loggati dal momento in cui lanciano il browser.

Diciamo che groups lo può usare facilmente chiunque e un vero newsreader solo
chi è veramente motivato. Dove con *chiunque si intende l'utonto me*****.
Yersinia 21 Mag 2017 12:53
Vitto76 wrote on 21/05/2017 09:22:

> L'idea della chiavetta mi da' il mal di testa, preferisco farlo
> col cloud. Molti software si rendono portabili con qualche
> colpetto, anche quando non lo dicono.

Questione di gusti. A me il cloud fa venire l'itterizia, ma può
funzionare.
Vitto76 22 Mag 2017 18:20
On Sunday, May 21, 2017 at 12:53:13 PM UTC+2, Yersinia wrote:
> Vitto76 wrote on 21/05/2017 09:22:
>
>> L'idea della chiavetta mi da' il mal di testa, preferisco farlo
>> col cloud. Molti software si rendono portabili con qualche
>> colpetto, anche quando non lo dicono.
>
> Questione di gusti. A me il cloud fa venire l'itterizia, ma può
> funzionare.

Hai visto? Eziologia esantematica digitale :)
Vitto76 22 Mag 2017 18:21
On Sunday, May 21, 2017 at 10:45:45 PM UTC+2, AleX wrote:
> se accedi da smartphone la *data* non è immediatamente visibile: devi

Si vabbè, da smartphone solo se sono in pericolo di vita o di morte... :-)
Vitto76 22 Mag 2017 18:42
On Sunday, May 21, 2017 at 10:45:45 PM UTC+2, AleX wrote:
> Niente mi suggerisce che non è un topic recente.
Niente eccetto la data :-)

> Probabilmente sarebbe sufficiente che GoogleGroups implementasse un
> "timeout per le risposte": dopo un certo periodo dall'ultimo post, il
> thread dovrebbe continuare ad essere visibile readonly, senza
> possibilità però di accodare altri post.

No guarda su stack exchange gli admin (che ormai sono dei dittatori psicopatici)
hanno la facoltà di "chiudere" un post ed è una cosa orribile, scomodissima.
Non si possono più correggere o aggiornare le informazioni.

> Seconda cosa, una volta postato un messaggio, è probabile che non riesco
> a ritrovare il thread, proprio perchè ci sono arrivato da una ricerca
> ("che chiave ho usato?") e non da una lettura dei gruppi.

Non ho mica capito. L'idea è aggiungere informazione ad un topic. Chiaro che se
uso un reader che non mi permette di fare subscribe ai post che mi interessano
(manualmente o in automatico) non riceverò mai nessun aggiornamento al
riguardo. Questo in un certo senso è un limite del reader, non della base dati,
come sostenevo nel primo post. Quelunque software per forum dà la m**da a
qualunque newsreader purtroppo (sia web che desktop).

> E, peraltro, googlegroups oltre fare da gateway verso Usenet, contiene
> anche i suoi propri gruppi. Questo non facilita la comprensione per
> l'utente che pensa di parlare su un forum (ambiente fisicamente e
> logicamente circoscritto), quando i suoi post vengono disseminati su n-
> mila newsserver around the world.

Si non trovo sia esattamente così: il come vengono distribuiti i messaggi è un
dettaglio tecnico che non deve interessare l'utente. Quel che gli può
interessare tutt'al più è se sta scrivendo in un posto pubblico o in uno
privato.

>(ambiente fisicamente e logicamente circoscritto),
ma in che senso?? a molti forum partecipano persone da tutto il mondo, sono
grandi sia come utenza che come storico, e nessuno ti garantisce (perchè mai?)
che stiano su una macchina sola anzichè essere replicati su vari nodi (com'è
molto più facile che sia al crescere dell'utenza).

Ma poi qual'è il punto? Non "disturbare" i millemila server in giro per il
mondo o non disturbare i millemilioni di lettori?
Perchè dei server chissenefrega: usenet ha una sua tecnologia,
rispettabilissima per mille motivi, tra cui il fatto che funzioni ancora, ma è
figlio di un'altra epoca; la replicazione era fatta a livello di singolo
messaggio che veniva distribuito solo ai server che caricavano certi gruppi.
Oggi invece la granularità si realizzerebbe a livello dell'intera base di dati
e software di distribuzione, ovvero ci sarebbe un unico enorme database
replicato su tanti server, e idem per il webserver.
Semplicemente l'*****ware è cresciuto e il software si è sofisticato rispetto
a 40 anni fa.

Se invece il punto è non disturbare gli utenti, allora, di nuovo, è un
problema di client. Visto che usenet ha una pacifica architettura client-server
bisogna attribuire i problemi a chi spettano: se io rispondo ad un pot del 2000
e a te il thread torna in cima è un problema del tuo client. Se io rispondo ad
un TUO thread del 2000 e non ti viene notificato è un problema del TUO client.


Cosa ne pensi?
Adriano 22 Mag 2017 19:16
Vitto76 ha spiegato il 20/05/2017 :
> Ad ogni modo sia Outlook Express che Windows Mail (che è l'outlook express di

> vista mi pare) mi pare siano installabili negli ultimi windows (con un po' di
> sbattimento). Dovrei averne una copia da qualche parte se a qualcuno
> servisse.

ma perche' fissarsi sempre su software non piu' supportati (anche live
mail e' stato abbandonato), oltre che scarsi?
Adriano 22 Mag 2017 19:16
Sembra che Vitto76 abbia detto :
.
> Outlook express si può usare ma ciao. E Outlook arriva comprando una licenza
> di Office.

e comunque outlook non supporta i newsgroup

> E comunque io cerco un lettore web based.

ma un mesnews portable su chiavetta usb?
Vitto76 23 Mag 2017 01:48
On Monday, May 22, 2017 at 7:15:59 PM UTC+2, Adriano wrote:
> ma perche' fissarsi sempre su software non piu' supportati (anche live
> mail e' stato abbandonato), oltre che scarsi?

Che dire, io trovo che non fosse davvero niente male. ******* cane ha più di 17
anni, ma ne dimostra molti molti meno. Semplice leggero e non gli mancava quasi
niente.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.