Far da sé col legno ed altri materiali
 

Come togliere telecomando da stampo in silicone?

gio_46 6 Ago 2017 01:04
Dopo aver cercato da tutte le parti un guscio di ******* della misura del
telecomando televisore (con decoder), mi sono
deciso a farmelo da solo.
Per modello ho preso un telecomando identico (guasto)e vi ho fatto
un stampo di legno. Poi l'ho riempito di silicone e quindi vi ho
affogato il telecomando.
Senonché ho commesso un errore fatale: non ho unto il telecomando
prima di immergerlo nel silicone... e ora, quando sarà secco,
a levarlo sarà quasi impossibile.
Comunque poco male, riparto da zero e via... ma prima volevo capire
se davvero non esiste nessun metodo per estrarre il telecomando.
Voi come fareste?


Giovanni
Rododendro Talmone 6 Ago 2017 02:55
"gio_46" <borgognigm@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:d2c55431-e906-4cb2-abfe-6dc133230f7a@googlegroups.com...
Dopo aver cercato da tutte le parti un guscio di ******* della misura del
telecomando televisore (con decoder), mi sono
deciso a farmelo da solo.
Per modello ho preso un telecomando identico (guasto)e vi ho fatto
un stampo di legno. Poi l'ho riempito di silicone e quindi vi ho
affogato il telecomando.
Senonché ho commesso un errore fatale: non ho unto il telecomando
prima di immergerlo nel silicone... e ora, quando sarà secco,
a levarlo sarà quasi impossibile.
Comunque poco male, riparto da zero e via... ma prima volevo capire
se davvero non esiste nessun metodo per estrarre il telecomando.
Voi come fareste?
------------------------------------------

l'unica è sperare che il telecomando sia di una qualche plastica su cui il
silicone non attacca.
E spero tu abbia usato il silicone per stampi e non quello delle cartucce,
con quello sarebbe complicato.
Un telecomando di cui non esiste il guscio, l'ho semplicemente avvolto con
la spugnetta nera adesiva dei serramenti in alluminio. E' caduto, ma è
incolume.
gio_46 6 Ago 2017 08:43
Il giorno domenica 6 agosto 2017 02:56:14 UTC+2, Rododendro Talmone ha scritto:
> "gio_46" <borgognigm@gmail.com> ha scritto nel messaggio
> news:d2c55431-e906-4cb2-abfe-6dc133230f7a@googlegroups.com...
> Dopo aver cercato da tutte le parti un guscio di ******* > della misura del
telecomando televisore (con decoder), mi sono
> deciso a farmelo da solo.
> Per modello ho preso un telecomando identico (guasto)e vi ho fatto
> un stampo di legno. Poi l'ho riempito di silicone e quindi vi ho
> affogato il telecomando.
> Senonché ho commesso un errore fatale: non ho unto il telecomando
> prima di immergerlo nel silicone... e ora, quando sarà secco,
> a levarlo sarà quasi impossibile.
> Comunque poco male, riparto da zero e via... ma prima volevo capire
> se davvero non esiste nessun metodo per estrarre il telecomando.
> Voi come fareste?
> ------------------------------------------
>
> l'unica è sperare che il telecomando sia di una qualche plastica su cui il
> silicone non attacca.
> E spero tu abbia usato il silicone per stampi e non quello delle cartucce,
> con quello sarebbe complicato.

Purtroppo ho usato quello in cartucce.

> Un telecomando di cui non esiste il guscio, l'ho semplicemente avvolto con
> la spugnetta nera adesiva dei serramenti in alluminio. E' caduto, ma è
> incolume.

Ottima soluzione. E' proprio vero che alle cose più semplici non si
pensa mai... di sicuro te la copio.


Giovanni
SilverLeo 7 Ago 2017 13:11
gio_46 <borgognigm@gmail.com> ha scritto:
> Comunque poco male, riparto da zero e via... ma prima volevo capire
> se davvero non esiste nessun metodo per estrarre il telecomando.
> Voi come fareste?

Una tecnica semplice che funziona è usare l'acqua con un po' di
sapone per i piatti. Ci versi dentro il silicone acetico e, per
magia, non si appiccica più alle dita/oggetti. Si usa per fare
calchi da stampo, e con un po' di pratica si ottengono ottimi
risultati con pochissima spesa.

Su youtube trovi parecchi tutorial.
Ad es: https://youtu.be/PNWNd5bWGVQ

Io ho fatto così delle repliche in resina di alcune manopole per
amplificatori a valvole molto vintage, con risultati
ottimi.


--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Vitto76 7 Ago 2017 21:17
On Sunday, August 6, 2017 at 1:04:35 AM UTC+2, gio_46 wrote:
> Voi come fareste?
> Giovanni
Con la forza brutta: cutter e unghie.
Successivamente rifacendo l'operazione userei il cellophane (insomma la
pellicola per gli alimenti).
Come mai il bisogno della scatolina in legno per stamparlo? Io avrei fatto un
supporto in cartoncino da scocciare con il duct tape al lato dei bottoni (che mi
aspetto resti libero dal silicone), poi avrei estruso il silicone addosso
all'oggetto e spalmato con spatola.
Sinuhe 8 Ago 2017 02:21
"SilverLeo" <eugenio.newsgroup@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:om9ht5$1kel$1@gioia.aioe.org...
> gio_46 <borgognigm@gmail.com> ha scritto:
>> Comunque poco male, riparto da zero e via... ma prima volevo capire
>> se davvero non esiste nessun metodo per estrarre il telecomando.
>> Voi come fareste?
>
> Una tecnica semplice che funziona è usare l'acqua con un po' di
> sapone per i piatti. Ci versi dentro il silicone acetico e, per
> magia, non si appiccica più alle dita/oggetti.

già, ma il suo è già appiccicato...
gio_46 9 Ago 2017 00:51
Il giorno domenica 6 agosto 2017 08:43:04 UTC+2, gio_46 ha scritto:
> Il giorno domenica 6 agosto 2017 02:56:14 UTC+2, Rododendro Talmone ha
scritto:

>> Un telecomando di cui non esiste il guscio, l'ho semplicemente avvolto con
>> la spugnetta nera adesiva dei serramenti in alluminio. E' caduto, ma è
>> incolume.
>
> Ottima soluzione. E' proprio vero che alle cose più semplici non si
> pensa mai... di sicuro te la copio.

E così ho fatto. E il risultato è più che soddisfacente:
https://s20.postimg.org/hywqd931p/DSC05579.jpg
https://s20.postimg.org/58si05v3h/DSC05580.jpg
https://s20.postimg.org/z1zi8rjql/DSC05577.jpg


Giovanni
Rododendro Talmone 9 Ago 2017 02:27
"gio_46" <borgognigm@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:249c978c-9f02-43ad-98f5-9cabe209bf9c@googlegroups.com...
Il giorno domenica 6 agosto 2017 08:43:04 UTC+2, gio_46 ha scritto:
> Il giorno domenica 6 agosto 2017 02:56:14 UTC+2, Rododendro Talmone ha
> scritto:

>> Un telecomando di cui non esiste il guscio, l'ho semplicemente avvolto
>> con
>> la spugnetta nera adesiva dei serramenti in alluminio. E' caduto, ma è
>> incolume.
>
> Ottima soluzione. E' proprio vero che alle cose più semplici non si
> pensa mai... di sicuro te la copio.

E così ho fatto. E il risultato è più che soddisfacente:
https://s20.postimg.org/hywqd931p/DSC05579.jpg
https://s20.postimg.org/58si05v3h/DSC05580.jpg
https://s20.postimg.org/z1zi8rjql/DSC05577.jpg

------------------------------------------

in privato riceverai il mio IBAN per il pagamento delle royalties.
SilverLeo 10 Ago 2017 15:34
"Sinuhe" <sinuhe@egypt.pir> ha scritto:

>
> già, ma il suo è già appiccicato...
>

Hai ragione: ho letto velocemente e ho colto la palla al balzo per
far vedere com'è un *****fabeta funzionale ;-)

--


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.