Far da sé col legno ed altri materiali
 

sede rubinetto.

Franco Af 10 Ago 2017 15:48
Ho il rubinetto che perde la classica goccia :)
Ho provato a cambiare il gommino ma ho visto che c'e la sede un po'
rovinata.
Non ho ancora comprato la fresetta in quanto il rubinetto è in una
posizione che non mi permette di usarla bene.
Tanti (non vi dico quanti) anni fa mi ricordo di aver usato (per la sede
di una valvolina) un piccolo cilindro di gomma dura abrasiva, ma non
ricordo più come si chiama.
Qualcuno di voi ne sa qualcosa ?
Bernardo Rossi 10 Ago 2017 16:09
Franco Af <nonvalidanonvalidanonvalida@falsa.fal> ha scritto:

> di una valvolina) un piccolo cilindro di gomma dura abrasiva, ma non
> ricordo più come si chiama.

Google: mole in gomma
Bernardo Rossi 10 Ago 2017 16:22
Franco Af <nonvalidanonvalidanonvalida@falsa.fal> ha scritto:

> di una valvolina) un piccolo cilindro di gomma dura abrasiva, ma non
> ricordo più come si chiama.

Da aliexpress puoi cercare rubber burr
gio_46 10 Ago 2017 23:07
Il giorno giovedì 10 agosto 2017 15:48:12 UTC+2, Franco Af ha scritto:
> Ho il rubinetto che perde la classica goccia :)
> Ho provato a cambiare il gommino ma ho visto che c'e la sede un po'
> rovinata.
> Non ho ancora comprato la fresetta in quanto il rubinetto è in una
> posizione che non mi permette di usarla bene.

Se vuoi, ti dico come ho risolto io per rettificare la sede (senza fresa):
mi sono fatto un tamponcino di legno del diametro preciso del foro del
rubinetto, con in testa incollato un dischetto di carta abrasiva grana
100 e dalla parte opposta una picciola per prenderlo sul mandrino
del trapano o dell'avvitatore. Questo in pratica è il 99% di tutto il
lavoro... difatti, poi si tratta solo di prendere il tampone sul
mandrino, inserirlo nel foro del rubinetto, appoggiarlo sulla sede
da rettificare e farlo girare non troppo veloce.
Di regola dovrebbero bastare pochi secondi e la sede ritorna come nuova.
Se, invece, la sede è molto rovinata occorrono più passate, eventualmente
cambiando il dischetto abrasivo.
Se non ci si entra con il trapano, si può sempre ruotare il tampone a mano.
Magari ci vorrà molto di più, ma alla fine il risultato è sempre garantito.
Poi, per fare il tampone, non è indispensabile avere un tornio... io l'ho
sempre fatto a mano con raspa e lima:-)


Giovanni
Franco Af 11 Ago 2017 10:46
> Qualcuno di voi ne sa qualcosa ?

adesso vedo di ordinarle su amazon che tanto serviranno ancora.
Magari provo la soluzione con la carta abrasiva.
grazie ..
gio_46 11 Ago 2017 18:45
Il giorno venerdì 11 agosto 2017 10:47:02 UTC+2, Franco Af ha scritto:
>> Qualcuno di voi ne sa qualcosa ?
>
> adesso vedo di ordinarle su amazon che tanto serviranno ancora.
> Magari provo la soluzione con la carta abrasiva.
> grazie ..

Occhio, che se la gomma abrasiva non ha il diametro uguale a quello
del foro del rubinetto, non è guidata e puoi fare danni.


Giovanni
Franco Af 17 Ago 2017 16:39
Il 10/08/2017 15:48, Franco Af ha scritto:
> Ho il rubinetto che perde la classica goccia :)
> Ho provato a cambiare il gommino ma ho visto che c'e la sede un po'
> rovinata.

Ho dovuto usare la fresetta perchè era piuttosto rovinata la sede. Non
ho cambiato subito la guarnizione ed è stato un grave errore :).
Dubito che si possa ripassare ancora.
Non ho rettificato troppo :) neppure ho tolto proprio per intero il
segno che si è formato :)
Adesso funziona abbastanza bene ma non so per quanto :)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.