Far da sé col legno ed altri materiali
 

Tagliola nel sasso

zut 8 Ago 2017 10:06
Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un martello
demolitore o un flessibile?
Memmeddu 8 Ago 2017 10:34
Zut scrive
>Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
martello demolitore o un flessibile?

Se intendi dire che è fatto con dei massi e cemento, per uno spessore di 50
cm....
La vedo grigia.

La smerigliatrice ha 230 di disco, non sufficiente nemmeno facendo da un lato a
l'altro, per via sìa del diametro iniziale del disco sia per la testa della
smerigliatrice che è larga e toglie mm preziosi.
Col demolitore potresti rompere tutto, ma se provi sulla pietra da qui tagliarla
lo scalpello fonde.
Potresti provare a praticare un foro passante e infilarci uno di quei cavi
diamantati, ma non ho idea di dove lo potresti reperire.
Non ricordo come si chiama quella motosega con catena diamantata, postata da
qualcuno qui ora non ricordo né chi né dove, ma era circa due settimane fa,
ora la cerco e se la trovo posto il likio
DrBrown 8 Ago 2017 11:48
Memmeddu ha pensato forte :
> Zut scrive
>> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
>> martello demolitore o un flessibile?
>
> Se intendi dire che è fatto con dei massi e cemento, per uno spessore di 50
> cm.... La vedo grigia.
>
> La smerigliatrice ha 230 di disco, non sufficiente nemmeno facendo da un lato
> a l'altro, per via sìa del diametro iniziale del disco sia per la testa della

> smerigliatrice che è larga e toglie mm preziosi. Col demolitore potresti
> rompere tutto, ma se provi sulla pietra da qui tagliarla lo scalpello fonde.
> Potresti provare a praticare un foro passante e infilarci uno di quei cavi
> diamantati, ma non ho idea di dove lo potresti reperire. Non ricordo come si
> chiama quella motosega con catena diamantata, postata da qualcuno qui ora non
> ricordo né chi né dove, ma era circa due settimane fa, ora la cerco e se la
> trovo posto il likio

guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro
androidino da tradate 8 Ago 2017 13:23
DrBrown <drbrown73@postacalda.com> ha scritto:

> guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro

da me la tagliola è una trappola x volpi...

--
illuminismo e razionalità


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
zut 8 Ago 2017 13:39
> Puoi tradurre "tagliole" in ******* cristiana? :-)

C*****etta interna al muro per far passare cavi o tubi. Pensavo fosse universale
...
Fabbrogiovanni 8 Ago 2017 13:40
zut ci ha detto :
> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
> martello demolitore o un flessibile?

Puoi tradurre "tagliole" in ******* cristiana? :-)

--
Fabbrogiovanni
Fabbrogiovanni 8 Ago 2017 13:51
zut ha pensato forte :
>> Puoi tradurre "tagliole" in ******* cristiana? :-)

> C*****etta interna al muro per far passare cavi o tubi. Pensavo fosse
> universale ...

Qui nel contado di bassa Lombardia non si è mai sentita tale voce:-)

Tornando seri,
dipende un po dal tipo di sasso, da quanto è duro.

Come linea generale io userei un po' di disco e un po' di martellatore.
Ovviamente, flessibile con disco da 230, diamantato e di quelli buoni.

--
Fabbrogiovanni
Memmeddu 8 Ago 2017 14:04
Fabbrogiovanni scrive
>zut ha pensato forte :
>>> Puoi tradurre "tagliole" in ******* cristiana? :-)
>
>> C*****etta interna al muro per far passare cavi o tubi. Pensavo fosse
>> universale ...
>
>Qui nel contado di bassa Lombardia non si è mai sentita tale voce:-)

E pensare che ho pensato che volevo capire che volesse dire aprire una finestra
:-)

Comunque svelato l'arcano quoto il fabbro in toto smerigliatrice angolare da
230, disco diamantato corona continua premium ventilato.
Ovvero un disco senza settori ma con la corona con degli intagli ai lati ma non
passanti più dei fori di raffreddamento
Memmeddu 8 Ago 2017 14:07
Il disco è più o meno questo, nello specifico questo non ha i fori di
raffreddamento
https://goo.gl/images/e6VjBL
Soviet_Mario 8 Ago 2017 14:12
On 08/08/2017 10.06, zut wrote:
> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
martello demolitore o un flessibile?
>

cosa sono le tagliole ? Dalle mie parti sono trappole dei
bracconieri ...

--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Valerio Vanni 8 Ago 2017 14:33
On Tue, 8 Aug 2017 13:23:17 +0200 (GMT+02:00), androidino da tradate
<giacobinodatradate@gmail.com> wrote:

>> guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro
>
>da me la tagliola è una trappola x volpi...

Anche da me...


--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
Soviet_Mario 8 Ago 2017 14:47
On 08/08/2017 13.39, zut wrote:
>
>> Puoi tradurre "tagliole" in ******* cristiana? :-)
>
> C*****etta interna al muro

ahhhhhhhhh ! Qui da me le chiamano "crene" (breve per crenature)

> per far passare cavi o tubi. Pensavo fosse universale ...

se hai un muro così duro, proverei a noleggiare una
crenatrice professionale. Ne ho viste a due lame, aspirate
(cioè raccordo aspirapolvere), regolabili in profondità (e
non ricordo se anche la distanza tra i dischi fosse
regolabile). Cmq essendo diamantate, con pazienza anche il
sasso lo tagli.

Se i tuoi sassi sono pietre dure della famiglia di granito,
basalto, porfido e parenti, allora bisognerebbe vedere se si
trova qualcosa per tagliare A UMIDO : a secco sono da incubo.
M'è toccato una volta di tagliare due massi di ofiolite, due
di numero, e ci ho messo un pomeriggio. L'odore era da
inferno, schizzavano bave di magma fuso in continuazione,
sia con la diamantata che (peggio !) col corindone. E'
roccia molto dura ma rel. fusibile che non fa bene il
truciolo, e scalda molto. A umido la cosa non crea enormi
problemi, ma a secco è veramente una guerra infinita.
Se hai calcare, tufo, arenarie, laterizio e malta, anche a
secco si tagliano ragionevolmente bene.



--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Bernardo Rossi 8 Ago 2017 15:08
zut <luciano.raito@orienta2020.it> ha scritto:

> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
martello demolitore o un flessibile?


http://dizionari.repubblica.it/Italiano/T/tagliola.php?refresh_ce
Franzthepanz 8 Ago 2017 16:21
Nessuno dei due, una mazzetta da 1 kg, alcune punte ben affilate(
da riaffilare proseguendo il lavoro) e via andare seguendo per
quanto possibile i corsi delle pietre. Con demolitore fai solo
rumore e polvere infernali con scarsi risultati.



--
Franco

zut <luciano.raito@orienta2020.it> ha scritto:
> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
martello demolitore o un flessibile?


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Castruccio Castracani 8 Ago 2017 16:58
Il 08/08/2017 10:06, zut ha scritto:
> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
martello demolitore o un flessibile?
>



Ciao, ti rispondo perché sono nella zona in cui si dice 'tagliole'.

^_-_^

Hai detto muri in sasso, ma quanto è antico questo muro? Non è che è
fatto di pietre di fiume diseguali tenute insieme solo dalla calcina?

Perché in questo caso fai le tracce con flessibile e poi vai di
scalpello, ma con prudenza, perché se usi un demolitore potresti
scalzare la pietra sbagliata e far crollare tutto.
Giampaolo Natali 8 Ago 2017 17:59
androidino da tradate wrote:
> DrBrown <drbrown73@postacalda.com> ha scritto:
>
>> guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro
>
> da me la tagliola è una trappola x volpi...

Nella Emilia più o meno rossa quando di parla di arte muraria le tagliole
servono per inserire tubi di qualunque genere: corrugati per impianti
elettrici, tubi per ACS, tubi per riscaldamento, ecc. ecc.
Del resto, tagliola deriva da taglio.

--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
androidino da tradate 8 Ago 2017 18:05
"Giampaolo Natali" <nataliass@libero.it> ha scritto:

>>>> guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro

>> da me la tagliola è una trappola x volpi...

> Nella Emilia ... le tagliole
> servono per inserire tubi di qualunque genere: corrugati

ah, sono delle sc*****ature, dette anche tracce.

--
illuminismo e razionalità


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Giampaolo Natali 8 Ago 2017 18:28
Castruccio Castracani wrote:
> Il 08/08/2017 10:06, zut ha scritto:
>> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
>> martello demolitore o un flessibile?
>
>
>
> Ciao, ti rispondo perché sono nella zona in cui si dice 'tagliole'.
>
> ^_-_^
>
> Hai detto muri in sasso, ma quanto è antico questo muro? Non è che è
> fatto di pietre di fiume diseguali tenute insieme solo dalla calcina?

Direi che sei proprio bolognese doc :-) Inhfatti la malta di calce la
chiamiamo "calcina".


> Perché in questo caso fai le tracce con flessibile e poi vai di
> scalpello, ma con prudenza, perché se usi un demolitore potresti
> scalzare la pietra sbagliata e far crollare tutto.

+1

--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Valerio Vanni 8 Ago 2017 22:51
On Tue, 8 Aug 2017 18:28:29 +0200, "Giampaolo Natali"
<nataliass@libero.it> wrote:

>Direi che sei proprio bolognese doc :-) Inhfatti la malta di calce la
>chiamiamo "calcina".

Non so se sia specifico bolognese: c'è anche qui (Romagna toscana) e
si trova anche sul dizionario.


--
Ci sono 10 tipi di persone al mondo: quelle che capiscono il sistema binario
e quelle che non lo capiscono.
liftman 8 Ago 2017 23:23
Il 08/08/2017 22:51, Valerio Vanni ha scritto:

>> Direi che sei proprio bolognese doc :-) Inhfatti la malta di calce la
>> chiamiamo "calcina".
>
> Non so se sia specifico bolognese: c'è anche qui (Romagna toscana) e
> si trova anche sul dizionario.

anche a Firenze ho sempre sentito parlare di "calcina"



--
Fri(END), Boyfri(END), *****fri(END), Bestfri(END). Everything has an END
except...Fam(ILY)! It Has 3 Letters that say I LOVE YOU
Sinuhe 9 Ago 2017 01:46
"Giampaolo Natali" <nataliass@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:euu5epFrjifU1@mid.individual.net...
> androidino da tradate wrote:
>> DrBrown <drbrown73@postacalda.com> ha scritto:
>>
>>> guarda che deve fare una tagliola, non tagliare tutto il muro
>>
>> da me la tagliola è una trappola x volpi...
>
> Nella Emilia più o meno rossa quando di parla di arte muraria le tagliole
> servono per inserire tubi di qualunque genere: corrugati per impianti
> elettrici, tubi per ACS, tubi per riscaldamento, ecc. ecc.
> Del resto, tagliola deriva da taglio.
>
> --

Io in Emilia le ho sempre sentite chiamare (e chiamate) tracce o scassi. Le
tagliole sono le trappole...anche nella Emilia meno rossa.
Franzthepanz 9 Ago 2017 07:39
Anche a Trieste si chiama in maniera molto simile : calzina


--
Franco

Valerio Vanni <valerio.vanni@inwind.it> ha scritto:
> On Tue, 8 Aug 2017 18:28:29 +0200, "Giampaolo Natali"
> <nataliass@libero.it> wrote:
>
>>Direi che sei proprio bolognese doc :-) Inhfatti la malta di calce la


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Fabbrogiovanni 9 Ago 2017 09:49
Sembra che Franzthepanz abbia detto :
> Anche a Trieste si chiama in maniera molto simile : calzina


Qui a lat. 45.155 e long. 9.693 la chiamiamo "calsìna"
Da pronunciare con la S di Sassari e non di Rosa.

Invece il calcestruzzo, in cantiere, si chiama "butüm"

I muratori siculo-calabresi, emigrati qui negli anni 60, hanno
italianizzato il nome e, traducendo alla lettera lo chiamano Bitume:-)

--
Fabbrogiovanni
Memmeddu 9 Ago 2017 10:13
Qui

Latitudine 39° 13' 45 N
Longitudine 9° 15' 0 E

Le chiamiamo semplicemente tracce, che penso sia un nome comune, ho visto che
alcuni di voi le chiamano così.

Ps se quotavo il fabbro mi dovevo ricordare tutti quei dati li sopra, perché se
esco dalla pagina mi cancella il messaggio.
Ps bis
Carina la trovata delle coordinate, infatti la ho copiata subito.
Buona giornata a tutti
Soviet_Mario 9 Ago 2017 11:15
On 09/08/2017 09.49, Fabbrogiovanni wrote:
> Sembra che Franzthepanz abbia detto :
>> Anche a Trieste si chiama in maniera molto simile : calzina
>
>
> Qui a lat. 45.155 e long. 9.693 la chiamiamo "calsìna"
> Da pronunciare con la S di Sassari e non di Rosa.
>
> Invece il calcestruzzo, in cantiere, si chiama "butüm"

beh all'ovest l'influenza del francese beton si sente.

>
> I muratori siculo-calabresi, emigrati qui negli anni 60,
> hanno italianizzato il nome e, traducendo alla lettera lo
> chiamano Bitume:-)

ah hah ah ha :) in effetti il dialetto si sovrappone a una
parola diversa.

>


--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Fabbrogiovanni 9 Ago 2017 14:03
>> Invece il calcestruzzo, in cantiere, si chiama "butüm"

> beh all'ovest l'influenza del francese beton si sente.

Posso aggiungere i pomodori?
Da noi si chiamano "Tumatis"

--
Fabbrogiovanni
Memmeddu 9 Ago 2017 14:25
Fabbrogiovanni scrive
>Posso aggiungere i pomodori?
>Da noi si chiamano "Tumatis"

Da noi in Sardegna.... Tommattasa

Alla fine del gioco tutte le lingue e i dialetti si assomigliano
;-)
Castruccio Castracani 9 Ago 2017 15:51
Il 08/08/2017 18:28, Giampaolo Natali ha scritto:
> Castruccio Castracani wrote:
>> Il 08/08/2017 10:06, zut ha scritto:
>>> Muri in sasso di 50cm. Per fare un po' di tagliole mi conviene usare un
>>> martello demolitore o un flessibile?
>>
>>
>>
>> Ciao, ti rispondo perché sono nella zona in cui si dice 'tagliole'.
>>
>> ^_-_^
>>
>> Hai detto muri in sasso, ma quanto è antico questo muro? Non è che è
>> fatto di pietre di fiume diseguali tenute insieme solo dalla calcina?
>
> Direi che sei proprio bolognese doc :-) Inhfatti la malta di calce la
> chiamiamo "calcina".
>


Boh ... il fatto è che se non sbaglio la calcina si faceva proprio
'calcinando' delle pietre ad alte temperature, poi c'è la storia della
calce viva e calce spenta, ma al giorno d'oggi penso sia meglio andare
al magazzino edile e prendere qualche sacco di premiscelato.



^_-_^
Soviet_Mario 9 Ago 2017 16:13
On 09/08/2017 14.03, Fabbrogiovanni wrote:
>>> Invece il calcestruzzo, in cantiere, si chiama "butüm"
>
>> beh all'ovest l'influenza del francese beton si sente.
>
> Posso aggiungere i pomodori?
> Da noi si chiamano "Tumatis"
>

e i sitroeuni ? (sarebbero i limoni)

(oeu è uno iato strano, che suona come una "oe" seguita da
u, un suono simile a OWN detto da un inglese del sud est un
po' schifato)

--
1) Resistere, resistere, resistere.
2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti
Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Fabbrogiovanni 9 Ago 2017 18:57
>> Posso aggiungere i pomodori?
>> Da noi si chiamano "Tumatis"
>>

> e i sitroeuni ? (sarebbero i limoni)

Mai sentito qui in zona.

Però quando ero piccolo, da mio nonno a natale si mangiavano i
portogalli:-)

--
Fabbrogiovanni

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Far da sé col legno ed altri materiali | Tutti i gruppi | it.hobby.fai-da-te | Notizie e discussioni faidate | Faidate Mobile | Servizio di consultazione news.